Firenze, contagi alti ma giardini e parchi restano aperti. Nardella: “Due giorni decisivi per restare arancione”