Coronavirus, sempre più macchie rosse in una Toscana arancione