Ristorante chiuso per protesta: «Solidali con chi non può aprire»