Tra i top 100 ‘giovani leader’ di Forbes Italia ci sono due ex allievi della Scuola Sant’Anna