Svaligiano la casa di un noto ristoratore: «Hanno pedinato me o mia moglie»