Scomparsa Khrystyna, ora si indaga sulle «tracce» lasciate nel router wifi