L’accusa di Spada al Comune: “Tutti i contributi al Consorzio Santa Trinita”