Trent’anni senza Monica “mano di pietra”, promessa del volley col sorriso di un angelo