Sette parti in una notte, il reparto di maternità è da record