Mura crollate, accordo in salita «Dal Comune di Pistoia richieste assurde»