Diamoci una mossa, ci serve l’ospedale