Pretende che il cliente le restituisca il corrispettivo di una banconota falsa